Accessori per Infissi

Come scegliere maniglie per finestre sicure e di design

By 9 Febbraio 2021Febbraio 11th, 2021Nessun commento
Come scegliere maniglie per finestre sicure e di design

Nella scelta delle maniglie per porte e finestre è necessario tener conto sia dei fattori riguardanti la funzionalità, la robustezza e la resistenza antieffrazione, sia degli aspetti apparentemente più frivoli legati all’estetica e al design.

La maniglia è un elemento capace di caratterizzare in modo determinante la resa visiva dell’infisso diventando, di conseguenza, parte integrante dell’arredamento interno della casa. Guai a considerarla un dettaglio di poco conto! La forma, il colore e la finitura delle maniglie incidono in modo determinante nel definire lo stile del serramento.

Se vi state chiedendo come scegliere maniglie per finestre coniugando praticità, sicurezza e valore estetico, la risposta è semplice: prima ancora della scelta della finestra (e della maniglia), è importante azzeccare la scelta del produttore di serramenti. Solo optando per le migliori aziende specializzate sarete certi di individuare un modello di design che soddisfi l’occhio e che, nello stesso tempo, vi faccia dormire sonni tranquilli in chiave di protezione dai tentativi di scasso.

La cosa migliore, dunque, è affidarsi ad aziende in grado di offrire una gamma di prodotti più ampia possibile, con un livello di personalizzazione molto elevato, così che possiate voi stessi configurare il design che preferite; inoltre è fondamentale scegliere produttori capaci di garantire materiali di eccellente qualità, processi costruttivi all’avanguardia e l’utilizzo di tecnologie avanzate sia per le maniglie che per tutti gli altri elementi che compongono il serramento.

WnD, leader nella realizzazione di porte e finestre in PVC ad alte prestazioni energetiche, pone la massima cura in tutti gli aspetti appena menzionati, così da offrire ai propri clienti finestre non solo belle da vedere, ma anche sicure, resistenti e a prova di ladri!

Come scegliere maniglie per finestre coniugando design e sicurezza

La maniglia “lavora” per la finestra in due direzioni:

  • Aumentandone il grado di sicurezza
  • Completandone il look

Partiamo dal primo compito della maniglia: contribuire ad innalzare il livello di sicurezza della finestra e a proteggere efficacemente la casa dai furti.

Come scegliere le migliori maniglie “antiscasso”

Quali sono gli elementi cui bisogna fare attenzione nel valutare il livello di sicurezza di una maniglia? E quali sono le principali tipologie di maniglie?

La premessa a qualsiasi altra argomentazione è che la maniglia, per risultare funzionale/sicura e per assicurare un’ottima resa nel tempo, deve essere realizzata con materiali di eccellente qualità e supportata dalla migliore ferramenta per finestre.

Per testare l’efficacia, la resistenza e il grado di sicurezza dei propri serramenti (maniglie comprese), WnD esegue su ciascuna finestra, porta, porta-balcone e sistema scorrevole una specifica serie test e controlli di qualità, sia in fase di produzione che sul prodotto finito. Grazie a tali verifiche, l’azienda si assicura che siano stati effettivamente raggiunti i severi standard qualitativi che caratterizzano i serramenti WnD.

In generale le maniglie possono presentare diversi meccanismi di chiusura, integrabili con vari sistemi di sicurezza che rafforzano ulteriormente la capacità del serramento di resistere ai tentativi di intrusione.

Vediamo ora come scegliere maniglie per finestre con caratteristiche specifiche per bloccare i furti e aumentare la sicurezza tra le quattro mura.

Maniglia con chiave

Questo tipo di maniglia garantisce un livello di sicurezza superiore rispetto alla versione standard standard. Il funzionamento del meccanismo di blocco è semplice quanto efficace: girando la chiave, la ferramenta viene bloccata in una posizione di chiusura che evita la rotazione forzata della maniglia stessa dall’esterno. Il livello di sicurezza di una finestra dotata di maniglia con chiave può essere ulteriormente rafforzato tramite l’inserimento di una speciale piastra antitrapano, che protegge l’infisso dalla foratura tramite trapano.

Maniglia con pulsante

La maniglia con pulsante ha un funzionamento simile a quello della maniglia con chiave per impedire i tentativi di manipolazione dall’esterno e bloccare le effrazioni.

Ciò che cambia è il meccanismo di blocco. In sostanza, nella versione con pulsante il movimento della maniglia è bloccato per mezzo di un meccanismo di sicurezza autobloccante. Per bloccare e sbloccare la movimentazione dell’infisso bisogna premere il pulsante incorporato presente sull’impugnatura della maniglia stessa.

Finestra dotata di maniglia Secustik®

Nessuna chiave e nessun pulsante: la sicurezza della maniglia Secustik® è completamente invisibile dall’esterno.

La sua speciale funzione di sicurezza integrata, tramite un meccanismo brevettato, riesce in maniera efficace a impedire la movimentazione dall’esterno della ferramenta a nastro.

Maniglia SecuForte®

Nessun pericolo di intrusioni dall’esterno con SecuForte®. Questo tipo di maniglia, si blocca in automatico non appena l’anta viene chiusa.

In questo modo, è impossibile che la finestra sia aperta, se non dall’interno.

Nel caso in cui si volesse rimuovere il blocco, basterà premere la martellina in direzione dell’infisso e ruotare poi la maniglia verso la posizione di apertura.

Fattore design: ad ogni finestra la sua maniglia

Se è vero che per proteggere la casa dai tentativi di intrusione è fondamentale che le maniglie siano equipaggiate con le migliori dotazioni di sicurezza, è altrettanto vero che la maniglia concorre in modo decisivo alla creazione di ambienti raffinati e alla realizzazione di infissi visivamente armoniosi.

Come scegliere maniglie per finestre tenendo conto degli aspetti estetici, senza tuttavia rinunciare a sicurezza, forma ergonomica e praticità di utilizzo?

Anche in questo caso la differenza la fa in primo luogo l’azienda produttrice. Più ampia è la scelta di modelli, tipologie, linee, forme e colori, maggiore sarà la possibilità di individuare la maniglia perfetta in termini di maneggevolezza, resistenza antieffrazione e ricercatezza stilistica.

Maniglie WnD: il valore aggiunto della composizione sartoriale dell’infisso

Con WnD il cliente è sempre al centro del progetto: può scegliere un modello di finestra già composto, oppure decidere di cambiare la maniglia presente di serie con un modello che gli piace di più. Per mezzo di un mix compositivo di forme, colori, effetti e finiture, è possibile realizzare un infisso su misura, completamente personalizzato, unico e non replicabile.

Ad esempio, nulla impedisce di personalizzare una finestra dal taglio classico – effetto legno, colore caldo e intenso, forme morbide e sinuose – con una maniglia metallizzata e squadrata dal design minimal e moderno (e viceversa).

L’assunto che “ogni finestra richiede la propria maniglia” non deve infatti diventare un fattore limitante della libertà compositiva e del tailor made. Vanno bene gli abbinamenti naturali e spontanei (finestra classica con maniglia classica, infisso moderno con accessori moderni), ma vanno altrettanto bene i contrasti e gli accostamenti meno scontati. Aldilà delle scelte stilistiche, l’importante è che il risultato finale sia un abbinamento armonioso, visivamente equilibrato e capace di dare un tocco personale all’ambiente.

Cube e Standard: maniglie per tutti i gusti

Le maniglie dalla forma sinuosa e avvolgente sono perfette per una finestra classica; quelle squadrate, invece, si adattano meglio agli infissi in PVC di taglio moderno, dal design minimal e leggero, con telaio sottile e ampie vetrate extra trasparenti.

Come detto, però, grazie alla personalizzazione tutto è possibile: uscendo dagli schemi cui siamo abituati, possiamo creare un serramento dal “design ibrido” di grande impatto scenografico!

Per completare gli infissi con la massima libertà espressiva WnD ha creato due linee di maniglie, differenti per stile e forma e disponibili in diverse colorazioni.

Le maniglie standard presentano contorni dolci e arrotondati, mentre quelle della linea Cube hanno linee nette e squadrate.

La personalizzazione non riguarda solo l’estetica, ma anche il grado di sicurezza della maniglia: entrambi i modelli infatti possono essere accessoriati con le tre dotazioni opzionali di sicurezza precedentemente descritte (maniglia con chiave, con pulsante e con sistema Secustik®), per aumentarne la resistenza antieffrazione senza alterarne la resa estetica.

Sia le maniglie Standard che le maniglie Cube consentono la declinazione in quattro tonalità diverse: marrone, bronzo, bianco, argento.

Come scegliere le maniglie per infissi belli e sicuri: conclusioni

In questo articolo ci siamo concentrati su un accessorio per infissi che, a ben vedere, tanto accessorio non è! Parliamo della maniglia, elemento di centrale importanza per il meccanismo di apertura/chiusura dell’infisso, che serve altresì ad aumentare il grado di sicurezza antintrusione e a donare equilibrio visivo alla finestra.

Abbiamo scoperto come scegliere maniglie per finestre tenendo conto, contemporaneamente, dell’estetica, della funzionalità e della capacità della maniglia di bloccare i tentativi di manipolazione esterna da parte dei malintenzionati.

La personalizzazione garantita da WnD, azienda leader nella realizzazione di infissi in PVC di nuova generazione, consente di creare mix compositivi di grande impatto scenico, alternando gli abbinamenti classici (infisso con maniglia in stile) agli accostamenti più audaci e imprevedibili, senza mai compromettere la solidità e gli aspetti pratico-funzionali.

Dal punto di vista della protezione antieffrazione, WnD ha pensato a tre dotazioni opzionali di sicurezza con cui completare le maniglie Standard e Cube – chiave, pulsante (sistema autobloccante) e sistema Secustik® con funzione di sicurezza integrata – per offrire ai clienti una gamma di serramenti belli, eleganti e di design, ma anche longevi, robusti e resistenti ai tentativi di intrusione.

Hai scelto la maniglia più adatta per la tua finestra?

RICHIEDI PREVENTIVO

Lascia un commento