Skip to main content
Finestre in PVC

Come portare luce naturale in una casa buia? Ecco come rendere luminosi i tuoi ambienti

By 4 Luglio 2022Luglio 5th, 2022Nessun commento
Come rendere una casa buia più luminosa con luce naturale

Sapevi che in un’abitazione la luce naturale può fare miracoli?

Proprio così: la luce del sole è un quid di inestimabile valore per la casa.

Non solo potenzia la resa cromatica di materiali, tessuti e arredi, ma è in grado di allargare visivamente lo spazio e alleggerire l’ambiente.

Entrare in una stanza inondata di luce naturale, piuttosto che in una buia, fa un’enorme differenza: la luce è un elemento di restyling capace di rendere gli ambienti più belli, accoglienti e vitali.

Per non parlare dei risvolti positivi sia sul benessere psicofisico delle persone (la luce del sole migliora l’umore e regola il ciclo sonno-veglia), sia in chiave di risparmio energetico: una casa luminosa “consuma” meno di una casa buia.

In effetti, un’abitazione ben esposta al sole, oppure dotata di soluzioni progettuali finalizzate ad aumentare l’apporto di luminosità, consente di risparmiare sulla bolletta della luce e, in inverno, di contenere i consumi per il riscaldamento.

Se stai progettando una nuova costruzione la soluzione più semplice per portare la luce in casa è quella di inserire tante aperture.

Se, invece, ti stai occupando della ristrutturazione di una casa poco luminosa, il primo intervento da programmare riguarda la sostituzione dei vecchi infissi con sistemi scorrevoli a tutta parete.

Per rendere luminosa una casa buia, infatti, non c’è niente di meglio delle finestre scorrevoli: l’assenza di ante battenti consente di sfruttare tutto lo spazio a disposizione per la vetrata, ossia l’elemento che veicola l’ingresso dei raggi solari.

Se installare lo scorrevole non è fattibile (per ragioni di spazio o limiti progettuali), è possibile puntare su modelli di finestre e porte finestre progettate appositamente per migliorare il grado di illuminazione naturale degli ambienti.

In questo articolo vedremo in particolare:

Iniziamo.

Come illuminare una casa buia con la luce naturale

Migliorare l’illuminazione di una casa poco esposta al sole o con evidenti limiti strutturali (piani interrati o seminterrati, stanze cieche, poche finestre) a volte può essere un compito arduo.

Come rimediare allora? Quali accorgimenti adottare per portare più luce in una casa buia?

Per risolvere le situazioni complesse la cosa migliore è agire in sinergia, combinando da un lato alcuni trucchetti di Interior Design, fondamentali per dare la sensazione più o meno illusoria di una maggiore luminosità, e dall’altro una serie di interventi strutturali/progettuali che possono fare una concreta differenza in termini di maggiore apporto di luce naturale.

Come schiarire un ambiente scuro con i trucchi di interior design

Per schiarire un ambiente scuro è possibile agire con un restyling stilistico mirato ad alleggerire l’impatto visivo.

Di seguito vedremo le azioni migliorative più funzionali ed efficaci allo scopo.

Colori chiari per la “scatola” abitativa

La prima regola per far sembrare un ambiente più largo e più luminoso è scegliere tonalità chiare (il bianco su tutte) per pareti, soffitto e, possibilmente, pavimenti.

Il bianco è il miglior alleato della luce: imbiancare le pareti è già un ottimo aiuto per rendere più vivibile una casa buia.

Mobili sospesi e stile minimal

Se la luce è poca, meglio non sovraccaricare l’ambiente con troppi mobili e oggetti per dare la sensazione di una maggiore luminosità, apertura e spaziosità.

Via libera, dunque, agli arredi slim, ai mobili sospesi e al design minimal.

Da evitare, invece, i complementi scuri e i mobili in legno scuro, che creano zone d’ombra negli ambienti poco illuminati.

Salotto con porte finestre in PVC 3G di WnD

No a tende pesanti

I tendaggi molto coprenti sono da evitare in una casa buia; meglio optare per tende leggere in colori chiari per lasciar filtrare la luce.

Il gioco degli specchi

Un altro espediente che può aiutare a rendere luminosa una casa buia è quello di posizionare vicino alla finestra uno specchio che, riflettendo la luce esterna, la “trasporta” negli ambienti interni.

Quando i trucchetti stilistici, per quanto efficaci, non bastano a garantire quel surplus di luce naturale che servirebbe a trasformare radicalmente il volto dell’ambiente, bisogna intervenire anche a livello strutturale.

Può essere utile, ad esempio, modificare la progettazione degli spazi molto frammentati, eliminando una o più pareti-ombra e creare un ambiente unico.

Gli interventi, però, che più di altri possono risolvere il problema della casa buia sono legati agli infissi.

Portare più luce naturale in una casa buia è semplice con i giusti infissi

Soggiorno con finestre Konfortline in PVC di WnD

Aumentare l’apporto di luce naturale con gli infissi giusti

Le finestre di vecchia concezione non erano pensate per migliorare il comfort abitativo.

Realizzate spesso con una sola lastra di vetro e/o in materiali conduttori termici (come l’alluminio a taglio freddo), erano piuttosto carenti in chiave di isolamento termoacustico e sicurezza antieffrazione, figuriamoci per gli aspetti apparentemente secondari come la luminosità e il design.

Oggi, complice il progresso e l’innovazione tecnologica, le migliori aziende di infissi hanno nella propria gamma soluzioni pensate appositamente per massimizzare l’apporto di luce naturale in casa.

Sappiamo, infatti, che sono soprattutto le aperture della casa, ossia le finestre, le porte balcone e, talvolta, anche le porte d’ingresso – se dotate ad esempio di inserti in vetro -, a fare la differenza in chiave di apporto di luce naturale.

Per correggere la scarsa illuminazione e isolamento termoacustico di un’abitazione diventa allora fondamentale sostituire i vecchi serramenti con porte e finestre di nuova generazione, realizzate con accorgimenti strutturali specifici.

In particolare:

  • Infissi dal profilo sottile che garantiscono un elevato apporto di luce naturale
  • Sistemi scorrevoli per realizzare grandi aperture
  • Portoncini ingresso con inserti in vetro

Con gli infissi giusti è possibile migliorare in modo significativo il livello di illuminazione e trasformare anche la casa più buia in un ambiente luminoso, accogliente ed esteticamente accattivante.

Infissi con ampie vetrate e vetri extra chiari

Gli infissi di nuova generazione non sono tutti uguali: alcuni prodotti sono migliori di altri in termini di qualità generale, innovazione dei processi produttivi, qualità dei materiali e presenza di determinati accorgimenti strutturali finalizzati a potenziare l’isolamento termoacustico, la resistenza antintrusione e l’apporto di luce naturale.

Le finestre e porte balcone più adatte a rendere luminosa una casa buia sono quelle realizzate con:

  • Profilo sottile capace di aumentare la superficie vetrata dell’infisso permettendo l’entrata di una maggior quantitativo di luce naturale
  • Vetri extra trasparenti

Un esempio è la finestra Konfortline di WnD: infisso che, grazie al nodo centrale ridotto e ai vetri ad alta trasparenza di cui è dotata, permette un maggior ingresso di luce naturale nella propria abitazione, rendendo ogni ambiente più luminoso e confortevole.

Ottimo da utilizzare anche per progetti di ristrutturazione perché consente di ottimizzare al massimo il foro architettonico esistente, a vantaggio di una maggiore superficie vetrata.

Il profilo sottile di Konfortline consente, infatti, di alloggiare vetrocamere fino al 25% più grandi rispetto ad una comune finestre in PVC, a parità di misura.

Porte finestre scorrevoli in vetro

Non c’è miglior modo di aumentare la luminosità di una casa buia che installare una grande porta scorrevole tutta vetro.

Oltre a incidere positivamente sull’apporto di luce solare, le porte scorrevoli in vetro sono ottime soluzioni salvaspazio e, con la loro forte presenza scenica, contribuiscono a creare ambienti di design pieni di charme.

In questo caso, un ottimo prodotto, è lo scorrevole in PVC PSK di WND. Utilizzabile per aperture fino a 4 metri, è l’ideale per fare entrare luce nella propria casa e migliorarne la salubrità grazie al sistema scorrevole-basculante della ferramenta che rende possibile anche l’apertura a ribalta.

Disponibile sia in versione finestra che porta finestra, lo scorrevole PSK può essere realizzato con tutti i profili dell’offerta WnD.

Salotto con sistema scorrevole in PVC PSK di WnD

Porte esterne con inserti in vetro

La porta d’ingresso con inserti in vetro è tra le soluzioni più efficaci per aumentare l’apporto di luce solare.

Perfetta sia nelle case più datate, caratterizzate da ingressi ciechi o lunghi corridoi, che nelle nuove costruzioni in cui l’ingresso dell’abitazione coincide con living e angolo cottura.

In entrambi i casi, la trasparenza del vetro contribuisce a migliorare la luminosità e a dare profondità all’ambiente riducendo un possibile effetto claustrofobico.

Gli inserti in vetro, in base alla configurazione grafica e alla finitura (satinati, lucidi, colorati, ecc.), possono incidere sulla connotazione stilistica, variando dallo stile più classico ed elegante a quello più contemporaneo.

In questo caso, un esempio perfetto, sono le porte WnD in PVC, linea nata con l’obiettivo di offrire una soluzione in grado di unire ai buoni valori di isolamento termico e sicurezza anche il massimo apporto di luce tramite pannelli vetrati.

Più luce naturale per un casa buia con i giusti infissi

Ingresso con porta in PVC Vega di WnD

Come rendere luminosa una casa buia grazie alle finestre: conclusioni

Sono diversi i rimedi per aumentare il livello di luminosità di una casa buia: metterli in pratica in modo sinergico è il sistema più efficace per risolvere il problema.

Oltre ad usare alcuni espedienti stilistici (colori chiari, arredi slim, tende poco coprenti, ecc.), utili per allargare visivamente lo spazio e dare la sensazione di una maggiore luminosità, a volte è necessario intervenire sugli infissi.

Si tratta, quindi, di andare a sostituire le vecchie finestre con modelli di nuova generazione, dotati di vetri extra trasparenti e profili sottili, oppure installare sistemi scorrevoli tutto vetro dove possibile, e preferire porte esterne con inserti in vetro.

In fase di scelta dei nuovi infissi di casa, sarà però fondamentale puntare sulle aziende leader del settore, le uniche in grado non solo di offrire un’ampia gamma di modelli in grado di apportare maggiore luminosità agli ambienti, ma anche di assicurare eccellenti standard qualitativi in chiave di sicurezza antieffrazione e isolamento termoacustico.

Vuoi aumentare la luce naturale in casa?

RICHIEDI PREVENTIVO

Lascia un commento