Porte in PVC

Porte esterne in PVC WnD, tra design classico e moderno

By 13 Gennaio 2021Nessun commento
Porte esterne in PVC WnD, tra design classico e moderno

La scelta della porta esterna di una casa è fondamentale sia sul piano estetico che funzionale.

Tutti gli elementi riguardanti il design (tratti distintivi dello stile, linee, materiali, colore, finitura) rimandano istintivamente al concetto di accoglienza e al modo in cui presentiamo la nostra dimora al mondo esterno.

Gli aspetti funzionali sono invece legati ai punti chiave del comfort abitativo, ossia la capacità della porta di isolare dai rumori e dalla temperatura esterna e la sua attitudine a resistere alle intemperie, all’usura del tempo e ai tentativi di scasso.

Prima di orientarsi su uno specifico modello di infisso occorre dunque tenere conto di entrambe le dimensioni: quella connessa al valore estetico e alla possibilità di creare una zona d’ingresso armoniosa e stilisticamente ricercata (potendo contare anche sulla personalizzazione dei dettagli), e quella pratica, che bada alla sostanza e punta maggiormente sulla funzionalità, la robustezza e l’affidabilità in chiave di sicurezza, isolamento termico e schermatura dall’inquinamento acustico.

WnD, azienda leader nella produzione di finestre, porte balcone e porte esterne in PVC, è in grado di soddisfare al meglio ogni aspetto legato alla scelta del portoncino d’ingresso, coniugando gli eccellenti parametri di efficienza energetica con innovativi sistemi antieffrazione e un design versatile. Le porte esterne WnD, spaziando dallo stile classico a quello moderno, riescono infatti a inserirsi con disinvoltura in qualsiasi contesto abitativo.

In questo articolo ti guideremo nella scelta della soluzione WnD più adatta alle tue esigenze e ai tuoi gusti.

Non parliamo solo di scelte stilistiche – meglio un design classico/tradizionale oppure una porta esterna di ispirazione moderna? – ma anche di valutazioni oggettive che possono rendere più logica e sensata la scelta di una tipologia di porta piuttosto che un’altra.

Facciamo un paio di esempi.

Per chi vive in una zona climatica difficile, caratterizzata da temperature estreme, sbalzi termici importanti, umidità o frequenti piogge, ha più senso scegliere una porta realizzata in un materiale resistente, ignifugo e impermeabile come il PVC, che presenta anche eccellenti proprietà termoisolanti e richiede poca manutenzione, piuttosto che affidarsi ad un portoncino in legno; quest’ultimo potrebbe soffrire maggiormente l’azione aggressiva degli agenti atmosferici e, oltretutto, necessita di costanti trattamenti manutentivi per preservare estetica e funzionalità nel corso del tempo.

La stessa distinzione possiamo farla riguardo al grado di sicurezza della porta d’ingresso. Vivere in un condominio vigilato di un tranquillo quartiere residenziale è ben diverso dall’abitare in una villa in aperta campagna. È evidente che nel primo caso la porta esterna sarà meno soggetta ai tentativi di intrusione rispetto ai casi in cui l’abitazione sia situata in una zona isolata e non vigilata in cui i ladri possono entrare in azione con maggiore libertà. In base alla valutazione della propria situazione specifica saremo dunque in grado di decidere di quale dotazione di sicurezza (più o meno massiccia) abbia bisogno la nostra porta esterna.

Porte esterne in PVC WnD: eleganza e sicurezza per l’ingresso della tua casa

Come accennato, il portoncino esterno – insieme agli altri elementi che caratterizzano la zona di accesso all’abitazione (cancello, vialetto, giardino, facciata, infissi, sistemi scorrevoli e oscuranti) – si pone come una sorta di biglietto da visita e di “anticipazione” dello stile e dell’atmosfera che troveremo internamente nei vari ambienti domestici.

La capacità della nostra casa di comunicare “vibrazioni” positive e di trasmettere un generale senso di benessere dipende in gran parte proprio dalla cura e dall’attenzione che mettiamo nella scelta della porta d’ingresso.

Tutti i dettagli di quest’ultima – il colore, la finitura, l’effetto, il tipo di maniglia, la lavorazione dell’anta, gli eventuali inserti in vetro – devono essere individuati con l’obiettivo di creare un’armonia generale con il colore e il carattere della facciata esterna, così come con le palette cromatiche, i mobili, i tessuti e i complementi che costituiscono l’arredamento e lo stile dominante degli interni.

Vediamo qui di seguito i modelli di porte esterne in PVC proposte da WnD per soddisfare le più svariate esigenze stilistiche e inserirsi con facilità in contesti architettonici anche molto diversi tra loro.

Collezioni classiche e moderne: le porte esterne targate WnD

L’azienda vanta due collezioni di portoncini esterni – WnD e Vega -, all’interno delle quali trovano spazio sia modelli dalle linee morbide e avvolgenti, di chiara impronta classica, che modelli di porte esterne dal design più minimal ed essenziale, colori materici e superfici lisce e omogenee, che si sposano meglio con contesti contemporanei, urban e industrial.

Insomma, ce n’è per tutti i gusti!

Collezioni Vega e WnD: design personalizzabile e spirito camaleontico

La linea di porte Vega è la scelta ideale per chi desidera infondere al proprio ingresso un’atmosfera elegante, calda e accogliente.

Questi portoncini in PVC, infatti, sono depositari di un design raffinato ed elegante che trova perfetta collocazione negli ambienti arredati in stile classico. Nello stesso tempo, modificando anche un solo elemento stilistico, aggiungendo un piccolo dettaglio o variando l’effetto e/o la sfumatura cromatica, la porta può cambiare volto e assumere una connotazione ultra-moderna.

D’altronde, il valore aggiunto (e il tratto distintivo) di WnD è proprio la possibilità di progettare i propri serramenti “pezzo per pezzo”, sfruttando a pieno le potenzialità del custom made, per arrivare a creare un infisso su misura, unico e non replicabile.

I diversi pannelli dei portoncini Vega possono essere declinati in svariate combinazioni grafiche scegliendo tra motivi geometrici, linee simmetriche e disegni curvilinei. Inoltre è possibile realizzarli in tante diverse colorazioni (compresa la comoda versione bicolore, molto apprezzata da chi ha particolari esigenze in termini di tonalità della facciata).

Ciascuna configurazione orienta l’atmosfera verso un determinato stile d’arredo. I modelli color noce o rovere dorato connotano gli ambienti in chiave classica, mentre le pellicole decorative in mogano, winchester e verde, associate ad inserti sinuosi e tondeggianti, sottolineano un’anima rustica e country. Gli amanti dello stile shabby si orienteranno verso un design delicato e colorazioni sobrie come il bianco e l’avorio, mentre per ottenere uno stile moderno e contemporaneo è meglio optare per pannelli lisci e colori freddi come il grigio e le varianti antracite e alluminio.

Anche la collezione di portoncini in PVC WnD, disponibile con una vasta gamma di pannelli (bugnati, ciechi o vetrati) e colorazioni, presenta un alto grado di personalizzazione. I suoi principali plus estetici risiedono nella versatilità e flessibilità compositiva – le ante sono disponibili sia con apertura verso l’interno che verso l’esterno – e nella possibilità di configurare il modello scelto con un’elegante soglia ribassata che rende più agevole e fluido il passaggio tra il dentro e il fuori.

Entrambe le collezioni presentano modelli con inserti in vetro. Oltre a donare al portoncino un aspetto elegante e ricercato, il design con inserti in vetro, perfetto sia per ambienti classici che moderni, ha il grande merito di rendere la casa più luminosa, brillante e accogliente.

Una porta esterna con pannello composto per metà da anta decorata effetto legno (o anta liscia in PVC) e per metà da inserti in vetro (disponibili in vari spessori e tipologie) crea suggestivi giochi di luce, ombre e riflessi, valorizza gli arredi e rende più sofisticato e curato l’aspetto generale della zona di ingresso.

Porte esterne WnD: performance tecniche

Oltre ad essere eleganti e completamente personalizzabili, le porte esterne in PVC targate WnD rispettano i più elevati standard di sicurezza antieffrazione e isolamento termoacustico.

Tutti i modelli delle collezioni Vega e WnD sono infatti equipaggiati con ferramenta rinforzata a tre punti di chiusura e riscontri antieffrazione.

Inoltre, grazie alle eccellenti proprietà fisico-meccaniche del PVC e alla qualità dei sistemi costruttivi, le porte esterne WnD assicurano un’elevata protezione da temperature estreme, gelo, umidità, pioggia, vento, smog, agenti corrosivi e rumori.

Vediamo nello specifico i principali punti di forza dei portoncini esterni WnD e Vega:

  • Eccellenti proprietà di isolamento termoacustico, grazie a:
    • Impiego di robusti pannelli in PVC, resistenti all’azione aggressiva degli agenti atmosferici, impermeabili e ignifughi, con ottimi valori di trasmittanza termica sia nella versione standard che nelle versioni con pannelli coibentati in HDF
  • Profili modulari che permettono di scegliere tra zoccolatura singola o multipla, in base all’effetto che si vuole ottenere
  • Certificazioni di qualità:
    • Garanzia di 10 anni
    • Certificazione “Classe S” (vale a dire che i profili delle porte esterne sono testati per resistere in condizioni di clima ostile, irraggiamento solare diretto e temperature proibitive)
    • Certificazione VOC, che attesta l’assenza di sostanze volatili tossiche
  • Ferramenta di sicurezza a tre punti di chiusura con riscontri antieffrazione
  • Serratura di sicurezza

Inoltre, la solidità della porta e la sua capacità di resistere ai tentativi di scasso è ulteriormente potenziata da un’altra caratteristica esclusiva dei serramenti WnD: lo spostamento di 13 mm dell’asse della ferramenta dal bordo del telaio. Tale accortezza progettuale permette di creare uno spazio aggiuntivo in cui trovano applicazione riscontri antintrusione più larghi e robusti.

Porte esterne in PVC di WnD

Dettaglio maniglia porta d’ingresso WnD

Porte d’ingresso WnD: design versatile, sicurezza e massimo isolamento termoacustico

In questo articolo abbiamo visto quanto sia importante la scelta del giusto portoncino d’ingresso per connotare l’abitazione con gusto ed eleganza, trasmettendo una sensazione generale di cura, attenzione e ricercatezza stilistica.

WnD ci dà la grande opportunità di configurare le porte esterne in PVC in modo completamente personalizzato, scegliendo tra un’ampia gamma di modelli, design, effetti, colori e finiture, per arrivare ad ottenere una porta su misura, in grado di definire precisamente lo stile che desideriamo ottenere.

Lo stesso modello di porta può assumere volti diversi in base alla specifica configurazione che scegliamo. Gli inserti in vetro, la tipologia di pannello (bugnato/decorato o liscio), la soglia ribassata, il colore (chiaro o scuro), la finitura, la presenza o meno di pellicola effetto legno: tutti elementi che orientano il design verso uno stile classico, moderno, industrial, shabby, country o verso un mix di più stili.

Oltre a curare ogni dettaglio estetico dei portoncini esterni, WnD ha a cuore anche gli aspetti pratici e funzionali. In fondo, il compito principale della porta d’ingresso è quello di proteggere la casa (e chi la abita) da qualunque minaccia provenga dall’esterno: i tentativi di scasso, gli agenti atmosferici e i rumori.

Le porte WnD sono equipaggiate con una serie di sistemi antieffrazione che le rendono solide e sicure. Inoltre, oltre a essere realizzate in PVC – uno dei materiali più resistenti e duraturi per gli infissi – vantano anche una serie di accorgimenti progettuali che ne potenziano ulteriormente la capacità di schermare dai rumori, dalla temperatura esterna e dall’umidità.

Hai scelto la tua porta di design?

RICHIEDI PREVENTIVO

Lascia un commento