Skip to main content
Finestre in PVCRisparmio Energetico

Sostituzione infissi senza pratiche burocratiche con WnD

By 30 Luglio 2021Febbraio 7th, 2022Nessun commento
Sostituzione infissi facile con WnD

Ancora per tutto il 2021 sono tante le opportunità di risparmio messe a disposizione dallo Stato, tra sgravi fiscali (Superbonus, Ecobonus, Bonus Ristrutturazione) e Cessione del Credito, per chi intende regalare alla propria abitazione infissi di qualità senza spendere una fortuna.

Ma come fare per ottenere le detrazioni fiscali? Quali requisiti bisogna avere? E a chi rivolgersi per cedere il proprio credito e ricevere in cambio lo sconto in fattura?

Da oggi rispondere a queste domande non è più un tuo problema! WnD offre ai propri clienti un servizio a 360° che consente di acquistare i nuovi infissi con il massimo sostegno su tutte le questioni relative ai bonus fiscali e alla Cessione del credito.

Proprio così: con WnD puoi disinteressarti delle noiose pratiche burocratiche infissi e pensare solo a goderti i vantaggi di una casa più confortevole.

Il cliente viene infatti seguito dalle prime fasi di progettazione delle finestre fino alla loro installazione a opera di personale qualificato, passando per la gestione degli adempimenti burocratici per ottenere i bonus o per finalizzare la pratica di Cessione del Credito.

Potrai richiedere un rapido preventivo o una consulenza online completa, ricevendo tutto il supporto di cui hai bisogno: informazioni sui prodotti, consigli per trovare la soluzione adatta alla tua casa e un aiuto concreto, dall’inizio alla fine, per usufruire dei bonus fiscali o della Cessione del Credito.

Ecco allora:

Con WnD addio alle pratiche burocratiche infissi

Grazie ai vari bonus messi a punto dallo Stato, è possibile sostituire i vecchi infissi con modelli di ultima generazione pagandoli la metà o recuperando fino al 110% della spesa mediante detrazioni fiscali sulla dichiarazione dei redditi. Non male, vero?

Ancora meglio sarebbe se potessi occuparti della sostituzione infissi senza pratiche burocratiche, ossia se ci fosse un modo per ottenere i benefici fiscali o lo sconto immediato in fattura evitando di occuparsi in prima persona dei vari adempimenti di legge.

Un modo in realtà c’è già, ed è quello di rivolgersi ai consulenti e rivenditori WnD che, con professionalità e competenza, sapranno chiarire tutti i tuoi dubbi riguardanti i requisiti per usufruire dei bonus.

Dopo aver studiato la tua documentazione e verificato la compatibilità con la richiesta dei benefici fiscali, WnD si occuperà di tutta la parte burocratica e provvederà ad avviare la pratica per ottenere uno sconto immediato sull’acquisto degli infissi (nel caso di Cessione del credito Ecobonus o Bonus Ristrutturazione) oppure per farti accedere agli sgravi fiscali.

A te non resterà che concentrarti sulla parte piacevole: scegliere le finestre che ti piacciono di più, studiarne le caratteristiche, individuare la tipologia, il colore e la finitura più adatta, personalizzare i modelli fino ad ottenere la soluzione su misura per te e la tua casa.

Tutto ciò che serve per sostituire gli infissi con i bonus o con lo sconto in fattura

Ora che hai scoperto che la sostituzione infissi senza pratiche burocratiche è possibile grazie ai servizi offerti da WnD, puoi finalmente rilassarti sapendo che sei in ottime mani.

Tuttavia, anche se non dovrai occuparti in prima persona delle pratiche burocratiche infissi (un rivenditore WnD lo farà al posto tuo!), può tornarti utile avere un quadro chiaro sulle diverse possibilità di risparmio che, già da diversi anni, lo Stato mette a disposizione dei contribuenti. Tanto più che le norme sono in continua evoluzione e le novità sempre dietro l’angolo.

Per questo motivo, abbiamo deciso di fare una panoramica sulle varie agevolazioni concesse ai contribuenti che decidono di ristrutturare casa e/o migliorarne la classe energetica.

Iniziamo!

Cessione credito: come ottenerlo con la sostituzione infissi

La sostituzione dei vecchi serramenti con modelli di nuova generazione rappresenta senza dubbio uno dei più importanti interventi di riqualificazione energetica.

La Legge di Bilancio, infatti, non solo ha confermato il Bonus Ristrutturazione, l’Ecobonus e il Superbonus 110% sulla sostituzione delle finestre (previa verifica dei requisiti necessari), ma anche la possibilità di fruire dei bonus sotto forma di sconto immediato in fattura.

Cessione del credito: cos’è e quali sono i vantaggi?

WnD ha sposato a pieno la doppia opportunità di risparmio – detrazioni fiscali e Cessione del credito – concessa ai contribuenti per incoraggiare la sostituzione delle finestre obsolete con nuovi modelli ad elevato isolamento termico.

Per questo, non solo ha deciso di darti la possibilità di cedere il tuo credito fiscale e acquistare le nuove finestre a metà prezzo, ma ha anche messo in piedi un efficiente servizio mirato a sgravarti dall’onere di seguire le tante e complicate pratiche burocratiche infissi.

In sostanza, una volta individuati i nuovi infissi in PVC da installare in sostituzione degli esistenti, potrai cedere il tuo credito (Ecobonus o Bonus ristrutturazione) al rivenditore WnD e ottenere subito uno sconto del 50% sulla fattura di acquisto dei nuovi serramenti.

Come detto, sarà il tuo consulente WnD a farsi carico della raccolta dei documenti, della verifica dei requisiti e delle procedure burocratiche necessarie ad ottenere i benefici.

Chi decide di optare per la Cessione del credito lo fa attirato principalmente da due motivi:

  • l’abbattimento delle tempistiche burocratiche
  • la concretizzazione immediata del vantaggio

Con l’Ecobonus e il Bonus Ristrutturazione, infatti, i contribuenti non risparmiano immediatamente il 50% della spesa di acquisto, ma devono attendere 10 anni, ossia il lasso di tempo stabilito dalla normativa per far sì che il contribuente recuperi la metà di quanto ha speso per sostituire le vecchie finestre per mezzo di sgravi fiscali.

Scegliendo l’opzione “Cessione credito”, il cliente invece ha la possibilità di abbattere le lungaggini burocratiche. Anziché recuperare la somma in 10 quote annuali di pari importo, da detrarre nella dichiarazione dei redditi, può concretizzare e monetizzare immediatamente il beneficio fiscale, ottenendo lo sconto diretto del 50% in fattura.

Quali infissi rientrano nell’Ecobonus e Bonus Ristrutturazione?

Tutti gli infissi WnD contribuiscono a migliorare l’efficienza energetica dell’abitazione e, pertanto, possiedono i requisiti tecnici per accedere ai bonus e/o alla cessione del credito.

In particolare, i serramenti in PVC targati WnD:

  • offrono elevati parametri di isolamento termico
  • sono realizzati con PVC di classe S (adatti ad un clima Severo)
  • vantano la certificazione VOC, che attesta l’assenza di sostanze volatili nocive per la salute

Insomma, i prodotti WnD hanno tutte le carte in regola per migliorare efficienza termica e qualità della vita in casa.

Ricordiamo che l’Ecobonus arriva a coprire il 50% delle spese totali sostenute per l’acquisto di serramenti ad efficienza energetica di una singola unità immobiliare, con un limite massimo di 60.000 euro, mentre il Bonus ristrutturazione prevede un massimale di spesa di 96.000 euro e copre il 50% delle spese totali sostenute per la sostituzione dei serramenti, a condizione che la stessa comporti una diminuzione dei valori di trasmittanza termica degli infissi.

Entrambi i bonus, come visto, possono essere ceduti al fornitore dei beni e servizi necessari alla realizzazione degli interventi di ristrutturazione/riqualificazione energetica, evitando così la ripartizione della detrazione su un periodo di 10 anni.

Con WnD potrai quindi beneficiare della sostituzione infissi senza pratiche burocratiche, cedendo il tuo credito in luogo del vantaggioso (e immediato) sconto in fattura.

Spesa per acquisto infissi a risparmio energetico: rientra nel Superbonus 110%?

Tra gli interrogativi più frequenti di chi si accinge a sostituire i serramenti c’è quello che riguarda la possibilità o meno di accedere al Superbonus 110%.

Cerchiamo di fare chiarezza anche su questo punto.

La sostituzione dei serramenti è considerato “intervento trainato”.

Pertanto, il primo imprescindibile requisito per ottenere la maxi detrazione è che, contestualmente alla sostituzione serramenti, venga eseguito almeno uno tra i cosiddetti interventi trainanti:

Cappotto esterno della struttura perimetrale dell’edificio, a condizione che l’intervento riguardi almeno il 25% della superficie

Sostituzione dell’impianto di climatizzazione invernale esistente con un nuovo impianto di riscaldamento e produzione acqua calda sanitaria

Interventi antisismici finalizzati a mettere in sicurezza gli edifici ad alto rischio sismico

Con il servizio di sostituzione infissi senza pratiche burocratiche messo a punto da WnD, potrai affidare ad un consulente di fiducia le operazioni per verificare se possiedi i requisiti per accedere al Superbonus e per avviare l’iter burocratico.

Sostituzione infissi senza pratiche burocratiche con WnD

Soggiorno con porte finestre Square Plus di WnD

I tuoi nuovi infissi WnD: ottieni gli incentivi statali senza pensare alla burocrazia

In questo articolo abbiamo osservato le principali forme di incentivi statali per ristrutturare casa ottenendo un notevole risparmio economico. La normativa prevede che si possa fruire degli sgravi fiscali (a prescindere dall’aliquota di riferimento) anche sotto forma di sconto immediato in fattura (Cessione del Credito).

Non sempre però è facile stare dietro alle normative e ai vari adempimenti previsti per ottenere i bonus. Spesso, pur avendo i requisiti per accedere alle agevolazioni, si finisce per rinunciare proprio a causa della tanta burocrazia che si cela dietro ad una richiesta di Superbonus 110 o di Cessione del credito.

Per aiutare i propri clienti a bypassare le annose questioni burocratiche, WnD ha pensato di offrire un servizio che prevede la totale presa in carico delle pratiche relative ai bonus.

In questo modo potrai ottenere la sostituzione infissi senza pratiche burocratiche, né altre incombenze del genere.

Il tuo consulente WnD ti seguirà fino a quando non avrai ottenuto il bonus cui hai diritto per l’acquisto delle nuove finestre, oppure ti aiuterà a portare avanti la pratica di Cessione del credito – grazie alla quale potrai avere subito infissi nuovi e altamente performanti a metà prezzo.

VUOI SOSTITUIRE I TUOI INFISSI SENZA OCCUPARTI DELLE PRATICHE BUROCRATICHE?

RICHIEDI PREVENTIVO

Lascia un commento