Tipologie di vetrocamera

Le vetrocamere moderne sono pensate

per svolgere diverse funzioni: fungere da barriera fonoassorbente, proteggere l’abitazione da tentativi di furto, limitare le perdite di calore e ridurre l’eccessivo surriscaldamento degli interni. Per questo motivo WnD offre una gamma completa di vetri in grado di soddisfare le diverse esigenze.

Vetrocamera standard

Vetrocamera basso emissiva con gas Argon (Ug = 1,0 W/m2K) che permette di ridurre la dispersione di calore. Uno strato di ossidi di metalli nobili depositato sulla superficie interna del vetro limita il passaggio dei raggi ultravioletti, responsabili dello scolorimento dei tessuti e di un eccessivo surriscaldamento degli ambienti.

Triplo vetro

Vetrocamera basso emissiva con triplo vetro da 36 mm e 2 camere riempite di gas Argon che aumenta in modo significativo i parametri di isolamento termico della finestra (Ug = 0,7 W/m2 K).

Vetro stratificato

Vetro laminato costituito da 2 lastre float da 3 mm e da una pellicola PVB che garantisce la sicurezza contro una rottura accidentale. In caso di spaccatura della lastra i piccoli pezzi di vetro sono trattenuti dalla pellicola e non si spargono.

Vetro temperato

Vetro float sottoposto a uno speciale trattamento termico che gli conferisce una maggiore resistenza e una maggiore elasticità. Una volta rotto si frammenta in piccoli pezzi con i bordi smussati non pericolosi.

Vetrocamere con veneziana interna

La veneziana interna è particolarmente adatta per aumentare la protezione dal sole e assicurare la giusta privacy. Le sottili lamelle sono alloggiate all’interno della speciale vetrocamera larga 27 mm, riempita di gas Argon e chiusa ermeticamente. Questo ambiente protetto impedisce la formazione di polvere ed elimina il problema della manutenzione. La veneziana può essere movimentate manualmente o tramite apposito radiocomando.Disponibile di standard nei colori oro, argento e bianco, o in 47 diversi colori opzionali.

Vetro in Classe P4

Il vetro in Classe P4 è realizzato con due lastre float, spesse 4mm ciascuna, unite tramite 4 pellicole antieffrazione PVB di spessore 0,38 mm l’una. Questo tipo di stratificazione è in grado di resistere a ripetuti urti con un martello e, in caso di rottura, i frammenti di vetro vengono trattenuti dalle pellicole e risultano difficili da rimuovere.

vetrocamera-p4

Scegli il colore della canalina tra un’ampia disponibilità di finiture

Ti interessa questo prodotto?